La rivoluzione. Assegno mensile di sostegno fino a 240 euro per ogni figlio

Promettono che sarà una rivoluzione vera. Un provvedimento epocale. Tornerà la fiducia dei cittadini verso lo Stato e allontanerà per sempre le spinte sovraniste e populiste.

La misura è rivolta alle famiglie. Un piano speciale che guarda alle nuove generazioni: ogni figlio avrà un valore remunerativo di 240 euro al mese.

Un bonus speciale che seguirà dal settimo mese di gravidanza ai 18 anni garantendo un assegno mensile di sostegno.

È il piano famiglia del Governo che è allo studio del ministro dell’Economia Roberto Gualtieri e prevede un assegno unico fino al compimento dei 18 anni già dal 2020.

Il capo del dicastero sta limando gli ultimi dettagli nel recupero delle risorse servono 10 miliardi di coperture extra.

I tempi ipotizzabili dell’attuazione sono fissati orintativamente a metà dell’anno prossimo.

Il piano del governo giallo-rosso ha preso una accelerata, non c’è tempo da attendere occorre muoversi. La nuova normativo sarà affidata ad una apposita legge delega a trazione Pd.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

1 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi