Maltempo, un morto e due dispersi nell’Alessandrino. Aumentano gli sfollati

Non si placa la violenta ondata di maltempo che si è abbattuta per tutta la giornata di ieri, lunedì 21 ottobre, sulle regioni del Nord Italia, oltre ad aver devastato numerose zone, ha fatto anche delle vittime: un morto e almeno 2 dispersi.

Ritrovato il corpo di un uomo, un tassista della zona di Arquata, che la scorsa sera era partito da Genova per condurre un cliente, un turista inglese, a Serravalle.

L’uomo è stato ritrovato privo di vita a Capriata, località Villa Carolina. Salvo invece il cliente inglese. In tutto sarebbero 130 gli evacuati a scopo precauzionale nell’Alessandrino.

Il sindaco della città piemontese, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, ha disposto la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado anche per la giornata di oggi, in primo luogo perchè preoccupato dalla possibilità di esondazione del fiume Bormida.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi