Voli di Stato a fini privati, indagato Salvini

Nel mirino sono finiti 35 viaggi sospetti per i quali l’ex ministro dell’Interno Matteo Salvini ora è indagato.

Il reato che gli viene contestato dai pm della Prcura di Roma è di abuso d’ufficio.

Quell’uso disinvolto dell’aereo di Stato erano già all’attenzione della Corte dei Conti che, pur archiviandolo perché non c’era danno erariale, le aveva considerate illegittime e trasmesso alla procura di Roma.

Le carte sono state mandate al tribunale dei Ministri. Il diretto interessato spiega : “Tutti i miei voli di Stato erano per motivi di Stato, da ministro del’Interno, per inaugurare caserme. Mai fatto voli di Stato per andare in vacanza, quello lo fanno altri”.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

1 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi