Rula Jebreal a Sanremo, forse. Parte la contraerea della destra e i social si scatenano

1 0
Reading Time: < 1 minute

Non è certo. È stata sufficiente la fuga di notizie che Rula Jebreal, la bravissima e bellissima giornalista, approdasse a Sanremo 2020 come conduttrice per scatenare accese polemiche.

Secondo Dagospia la giornalista palestinese potrebbe affiancare per una sera Amadeus sul palco dell’Ariston. Secondo il giornale di Roberto D’Agostino, il conduttore Rai avrebbe incontrato Rula in un albergo milanese.

La notizia, ripresa da alcuni quotidiani di destra come Libero, Il Secolo d’Italia e in particolare il Giornale ha dato fuoco alle polveri della polemica e infiammato i social soprattutto per via di un suo articolo sul quotidiano britannico The Guardian in cui aveva definito gli italiani “razzisti” e l’Italia “un Paese fascista”.

La giornalista di cittadinanza israeliana e naturalizzata italiana è da alcune ore finita nel mirino dei social dove non le sono stati risparmiati insulti e odio.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
100 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi