Tony Colombo da Giletti si difende e contrattacca tutti

Solito show di Tony Colombo con la moglie Tina Rispoli che lo segue prima da un monitor di uno studio attiguo epoi anche lei in studio. Massimo Giletti a ‘Non è l’Area’ su la 7 ospita la coppia Colombo/Rispoli e comincia un lungo racconto dove il cantante neomelodico esordisce dicendo : “Sto qui per raccontare la mia verità che poi è la vera verità”.

A suo agio con un Giletti non molto ostile ripercorre e passa al setaccio le varie fasi della vicenda del matrimonio del marzo scorso cominciando dal contestatissimo flash mob di piazza del Plebiscito fino alla celebrazione con rito laico al Maschio Angioino.

Nella sostanza senza svelare particolari – c’è il segreto istruttorio – racconta fatti noti e mostra alle telecamere de La 7 copie di autorizzazioni, mail e perfino una ricevuta cha a celebrare le nozze doveva esserci in carce e ossa il sindaco Luigi de Magistris.

Poi si entra nel vivo in studio c’è anche Francesco Piccini, direttore di Fanpage, il sito d’informazione ha condotto una inchiesta a puntate  ‘Camorra Entertainment’, dove nel mirino finiscono Tny Colombo e Tira Rispoli. Si provano a dimostrare i collegamenti con alcuni ambienti e la famiglia dell’ex marito di Tina, Gatano Marino, esponente di spicco degli scissionisti poi ucciso in un agguato.

E Tony Colombo sul servizio di Fanpage che attraverso una testimonianza svela che il neomelodico aveva debiti con la famiglia Marino il diretto interessato spiega: “Nel 2012 ero già famosissimo a Napoli, quindi non avevo bisogno di soldi. Questa persona che parla nel video non è nessuno. L’unica persona che dava una mano a Gaetano Marino, che era disabile, si chiama Italo”.

Il cantante attacca lo scrittore Roberto Saviano e il direttore di Fanpage Francesco Piccinini lo redarguisce : “Abbia rispetto per Saviano”. La controrisposta del cantante: “Ha fatto delle scelte, e ora è sotto scorta”.

“La camorra è merda” dice poco convinta Tina Rispoli alla rischiesta di Nunzia De Girolamo e rilanciata da Giletti. Ma di fronte alle accuse di Saviano da Fanpage di un matrimonio tra Colombo e Rispoli epr riunire nuovamente Dilauriani e scissionisti e quindi mettere pace sbotta e accusa lo scrittore: “Saviano è un malato, è un depresso”.

La Rispoli del marito Gaetano Marito dice : “Non era un boss, si può morire per sbaglio” come se fosse stato una vittima innocente di camorra.

“Sono amareggiata Massimo perchè il passto di una persona deve diventare il tormento di una vita. Sono una persona cambiata. Sono felice. Nella vita si dovrebbe apprezzare una donna che ha chiuso con la vita precedente e ora ha una vita nuova” – dici poco convinta Rispoli al termine della trasmissione.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

1 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi