Blitz di Salvini nei campi rom di Giugliano e Qualiano

Un blitz improvviso. Spunta Matteo Salvini nella zona compresa tra Giugliano e Qualiano. Nel mirino del capo della Lega i campi rom.

Così Matteo Salvini, leader della Lega, che oggi ha visitato il campo rom.

“Avere non uno ma diversi campi in una zona conosciuta per i roghi e i rifiuti tossici e non tossici – spiega Salvini – non è più tollerabile”.

I cittadini di Giugliano a settembre avranno la possibilità di cambiare se vorranno e per la prima volta ci saranno anche candidati della Lega. Senza promettere miracoli promettiamo di applicare anche a Giugliano il modello che utilizziamo dove governiamo”.

Una scorribanda di Salvini che annuncia altre visite improvvise in Campania. La Lega per ragioni di visibilità tenta di agitare le acque i sondaggi non so più quelli di qualche mese fa.

Il Carroccio cala e il senatore Salvini tenta una sorta di operazione di propaganda : della serie faccim ammuina.

“La Campania è bellezza, lavoro e turismo ma deve essere anche una terra sicura dal punto di vista ambientale” ha proseguito.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

1 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
100 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi