Fingeva di essere un rider e riforniva di sigarette i banchetti del contrabbando

In sella a uno scooter, mimetizzandosi tra i rider di un noto servizio di delivery spagnolo, stava andando a rifornire le bancarelle del quartiere di sigarette di contrabbando.

Un giovane di 34 anni , D.P., è stato bloccato e denunciato dagli agenti del commissariato Vicaria Mercato di Napoli per detenzione di tabacchi lavorati esteri di contrabbando.

All’interno dello zaino termico, usato dai rider per trasportare cibo e bevande, e in due scatoloni poggiati sulle pedane del ciclomotore, invece di pizza e birra i poliziotti hanno trovato 30 kg di sigarette.

La mercanzia è finita sotto sequestro con il ciclomotore, tra l’altro privo di assicurazione e risultato sottoposto a fermo amministrativo.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi