Muore sul lavoro: 40enne travolto dai tubi

0 0
Reading Time: < 1 minute

Muore sul lavoro: 40enne travolto dai tubi. È ancora emergenza a Napoli e in provincia.

Un operaio Jan Marcin Urbanski, 40anni, di nazionalità polacca e residente a Napoli , è morto in una fabbrica di Frattamaggiore, in provincia di Napoli.

Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri della compagnia di Caivano intervenuti nell’azienda di via Martiri d’Otranto, pare che l’uomo sia stato travolto da tubi e impalcature. 

Sul posto anche il pm di turno, personale dell’Asl Napoli Nord e i Carabinieri del Nil e del nucleo investigativo di Castello di cisterna. 

La salma è stata sequestrata per l’autopsia e trasferita nell’ospedale San Giuliano di Giugliano in Campania.

Tragedia sul lavoro anche ad Aversa (Caserta), dove un muratore di 29 anni ha perso la vita all’interno di un appartamento, mentre effettuava lavori di ristrutturazione. 

Il lavoratore – secondo quanto si è appreso – è caduto mentre era su un’impalcatura; non lavorava in alto, ma dai primi accertamenti sembra che cadendo abbia battuto la testa. 

Con il 29enne, residente ad Aversa, c’era anche un altro lavoratore, che ha prestato immediatamente i soccorsi al collega. Sul Posto sono intervenuti i carabinieri ei sanitari del 118, che hanno soccorso l’uom, deceduto però per la gravità delle lesioni riportate.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi