Bimba di nove mesi ingerisce hashish: denunciati i genitori

0 0
Reading Time: < 1 minute

Una bambina di 9 mesi residente nella provincia di Prato è ricoverata all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze per aver ingerito droga di tipo hashish, mentre tracce di cocaina sono state trovate nel sangue.

I genitori l’avevano portata al pronto soccorso dell’ospedale di Prato da dove l’hanno trasferita al Meyer. La procura ha indagato padre e madre per lesioni colpose e detenzione di droga.

I due genitori hanno riferito che la bimba avrebbe ingerito qualcosa in un parco ma non sono ritenuti credibili dagli inquirenti che pensano che l’incidente sia avvenuto in casa e non fuori.

Secondo quanto appreso la piccola ora sarebbe in buone condizioni fisiche e si trova in fase di osservazione al Meyer.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi