Agguato di camorra: ucciso a Miano, ex affiliato dei Lo Russo

Agguato di camorra in una strada del quartiere Miano, un tempo roccaforte dei Lo Russo.

Nel mirino è finito proprio un vecchio affiliato alla cosca dei capitoni. A finire sotto i colpi dei killer è stato Antonio Avolio, 32 anni, già noto alle forze dell’ordine.

L’uomo è stato intercettato dai sicari mentre era in sella a uno scooter Honda Sh.

Avolio è stato raggiunto da 2 proiettili, uno di questi alla zona cervicale.

Nel 2016 fu arrestato per estorsione e nel 2020 e’ stato scarcerato dal penitenziario di Tolmezzo (Udine).

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi