Pestato fotoreporter napoletano mentre documenta a Londra una manifestazione. “Aggressione fascista”

4 0
Reading Time: 2 minutes

Da pochi giorni sul suo profilo Fb aveva pubblicato la foto del nuovo tesserino ‘Press NUJ di Photojournalist’.

Lui è Corrado Amitrano, fotoreporter napoletano e per scelta professionale adesso a Londra. E nell’esercizio del suo diritto-dovere d’informare mentre documentava una manifestazione contro il brutale omicidio di George Floyd a Minneapolis è stato aggredito da un gruppo di nazionalisti-fascisti inglesi.

Corrado è stato pestato a sangue, gli hanno rotto il setto nasale e danneggiato la sua macchina fotografica.

La Federazione nazionale della stampa italiana e il Sindacato unitario giornalisti della Campania esprimono solidarietà al fotoreporter napoletano Corrado Amitrano, “brutalmente pestato a Londra durante una delle tante manifestazioni in corso nella capitale britannica. In questo caso il giornalista, che stava documentando i fatti con la sua macchina fotografica, è stato preso di mira da un gruppo di estrema destra. Solo l’intervento della polizia lo ha salvato da conseguenze peggiori”.

“Il Sindacato ha immediatamente avvertito l’Ambasciata italiana a Londra – continua la nota – che si è attivata per dare supporto al collega. Si tratta di un episodio gravissimo, molto simile a quello accaduto a Roma dove i cronisti sono stati aggrediti da un gruppo di Forza Nuova. C’è un pericoloso rigurgito fascista che investe tutta l’Europa e contro il quale è necessario tenere alta l’attenzione. Così come, in tutto il mondo, sono sempre più diffuse le azioni di insofferenza verso chi fa informazione”.

Il Sindacato dei giornalisti “è vicino al collega ed è pronto ad offrirgli assistenza e supporto legale per qualsiasi azione voglia intraprendere contro i suoi aggressori”.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi