Dall’Ungheria Orban scrive a Salvini: “Grazie per aver impedito il flusso di migranti”

0 0
Reading Time: < 1 minute

Dicono di un Matteo Salvini molto commosso. Non si tratta dell’addio ai ‘suoi’ uffici al Viminale ma a colpirlo è stata la lettera la lettera inaspettata ricevuta dal premier Ungherese Viktor Orban.

Il capo del governo ungherese ha voluto mostrare vicinanza e affetto al capo della Lega e rinnovargli la sua personale stima.

Orban ha dato atto a Salvini nel suo ruolo di ministro dell’Interno di aver saputo svolgere un grande lavoro.

“Altissima stima e gratitudine per tutto il lavoro che Lei ha svolto per l’Italia e per l’intera Europa, tra cui anche per l’Ungheria” – sottolinea il premier ungherese – più volte nella missiva Salvini viene chiamato come “caro Matteo”.

E poi continua: “Posso assicurarti che noi ungheresi non dimenticheremo mai che sei stato il primo leader europeo occidentale a voler fermare il flusso dei migranti illegali in Europa attraverso il Mediterraneo”.

“Indipendentemente dai futuri sviluppi della politica interna italiana e dal fatto che apparteniamo a gruppi parlamentari europei diversi – ha spiegato Orban nella lettera – la consideriamo come un compagno di battaglia nella nostra lotta per fermare l’immigrazione e per preservare il patrimonio cristiano europeo”.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi